Vedere un rospo, significa lutto e disgrazie.

 Presagiscono disgrazie, malanni o morte. Vederli, sentirli, sognarli pu˛ essere di cattivo augurio. E indicare che qualcosa di funesto sta per avvenire. ROSPI E CUORI SQUARCIATI.  Pericolosi e traditori, i rospi, nella maggior parte delle tradizioni popolari italiane, sono considerati di cattivo augurio. Per questo i contadini, al Sud, evitano di coricarsi dove sono stati i rospi, per timore che questi squarcino loro i cuori nel sonno. In Friuli si ritiene che il loro morso dia la morte, mentre a Roma si tramanda che un rospo ferito possa uccidere il feritore appena si addormenta. Per questo, i rospi vengono generalmente uccisi. Guai invece ad ammazzarli nel Mantovano e nel Pavese: una azione del genere provocherebbe la morte di chi li ha soppressi. Trovare rospi nei campi, in Puglia, Ŕ segno che la famiglia sta per affrontare un periodo di cordoglio: cosý, nel Gargano, contro questa minaccia, i contadini, alla loro vista, gonfiano le guance trattenendo il respiro.

GIANNA BOETTI